Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘foto’

Il colore che più identifica la Grecia e le sue isole è il blu. A Cefalonia, in particolare, il mare si veste di sfumature caraibiche, mentre disegna le pietre con straordinari decori. L’insolito lago dall’acqua gelida invece, illuminato dal sole, risplende di trasparenze inaspettate. Poi le case e il cielo, che qualche volta si trasforma in uno spartito musicale. Il turchese, infine, si trasforma in indaco se ci si fa attirare dall’entroterra e dalle sue straordinarie uve, che diventano però bianche nel caso del Robola.

Kefalonia on my mind

The color that identifies Greece and its islands is blue. A Kefalonia, in particular, the sea wears Caribbean shades, while drawing the stones with extraordinary decorations. The unusual cold lake water instead, illuminated by the sun, shines with unexpected transparencies. Then the houses and the sky, which sometimes turns into a musical score. The turquoise, finally, is transformed into indigo if one does attract from the hinterland and its extraordinary grapes, however, that become white in the case of Robola.

Annunci

Read Full Post »

Salento da guardare

Del Salento non c’è bisogno che vi racconti. Conosciuto per il suo mare cristallino, per le mozzarelle morbide e saporite che costano meno dell’acqua minerale, per le belle case in tufo, tanto bianco da abbagliare se illuminato dal sole estivo e per i vini. Ostuni e le sue strette vie che si inerpicano fino a condurre alla vista del mare. Lecce l’elegante ammalia con la sua architettura barocca. Otranto la bella, infine, si affaccia su un mare incredibilmente verde, da guardare mentre si mangia con le mani una frittura di pesce appena fatta. E’ inutile raccontare il Salento, meglio guardarlo. Perchè nessuna descrizione può rendere giustizia ai suoi colori.

Salento to watch

I don’t need need to tell you about Salento. Known for its crystal clear sea, soft and tasty mozzarella that cost less than mineral water, for the beautiful houses in tufa and its white dazzle when lit by the summer sun and wines. Ostuni and its narrow streets that climb up to lead to the view of the sea. Lecce elegant charms with its Baroque architecture. Otranto the beautiful, finally, overlooking a sea incredibly green to look at while you eat with your hands a fresh fish fry.It’s useless to tell about Salento, better watch it. Because no description can do justice to its colors.

Ostuni-dettaglio porta

Ostuni-porta

Otranto

Tessuti tipici

Ostuni

Il cielo a Otranto

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: